SIOF | Società Italiana di Odontoiatria Forense

A Bari dentisti a convegno sulla buona pratica e la comunicazione per tutelare il paziente e ridurre il contenzioso. Un libro con regole e suggerimenti

La conoscenza e il rispetto delle regole e una buona comunicazione con il paziente riducono il ricorso all'avvocato. E' stato questo uno dei temi portanti del XIV° Congresso nazionale della Società Italiana di Odontoiatria Forense (SIOF) che si è svolto a Bari dal 4 al 6 ottobre (Hotel Sheraton) in concomitanza con il VII Simposio dell'Associazione Italiana Odontoiatri (AIO).

Professionisti partecipanti da ogni parte d'Italia hanno affrontato problematiche come “Identificazione odontoiatrica dei resti scheletrici e di soggetti viventi”, “Gestione dello studio odontoiatrico e rischio clinico”, “Responsabilità professionale nell’equipe odontoiatrica”, “Epidemiologia del contenzioso in odontoiatria”, “Concetti di estetica in Odontoiatria: richiesta del paziente, nuove ipotesi di responsabilità”, “Nuova documentazione clinica: indicatori di rischio e prevenzione del contenzioso”, “Sicurezza del paziente e rischio clinico in odontoiatria”. Un programma denso di appuntamenti di grande interesse scientifico professionale grazie al prezioso contributo dell’istituto di medicina legale dell’università di Bari e alla disponibilità del prof. Francesco Introna che, unitamente ai suoi collaboratori, ha accettato l’invito del direttivo SIOF ad ospitare il XIV congresso nazionale a Bari.

Nell'occasione è stato anche presentato il libro SIOF “Ortodonzia, Legge e Medicina legale: la responsabilità odontoiatrica e i rapporti di attività professionale” (Ed. Martina) che ha come autori il Dott. Pietro di Michele (Direttore Odontostomatologia e Chirurgia Orale Azienda Usl Modena - presidente nazionale SIOF), il Prof. Claudio Buccelli (Ordinario di Medicina Legale Università Federico II - Napoli, vicepresidente nazionale SIOF) e il Prof. Alberto Laino (Professore Associato Dipartimento di Scienze - Odontostomatologiche e Maxillo- Facciali dell'Università di Napoli Federico II). Il libro è un vero e proprio trattato di Odontoiatria Forense - in versione anche cd - che si candida  ad essere una guida per il professionista che vuole essere attento a tutti gli adempimenti con l'obiettivo di tutelare la salute orale del paziente in modo etico e deontologico.

Il congresso di Bari ha sostenuto, inoltre, una raccolta di fondi a favore di un asilo terremotato di San Felice sul Panaro (MO).

Saresti disponibile ad offrire un contributo con un tuo articolo da pubblicare sul sito? Compila il modulo, sarai ricontattato dalla SIOF.

Hai un quesito da porre? Compila un modulo, ti risponderà un esperto della SIOF.


Ultimi articoli

23 Gennaio 2023

Gabriella Ceretti presenta il corso di perfezionamento in Etica ed Odontoiatria Forense

Il presidente nazionale della Siof, intervistato da Patrizia Biancucci (clicca qui per il video) ...
11 Gennaio 2023

Dentisti e radiografie: tutti a rischio?

(articolo pubblicato su Suso news n. 5 e n. 6 del 2022) Titolo provocatorio il mio, ma è quello ...
04 Gennaio 2023

Il rapporto tra medicina legale e odontoiatria forense

Il Prof. Francesco Introna - Professore Ordinario di Medicina legale presso l'Università di Bari,...

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le informazioni sulle attività della SIOF

Abilita il javascript per inviare questo modulo

SIOF

SIOF. Società Italiana Odontoiatria Forense

Menù


© SIOF. Società Italiana Odontoiatria Forense All rights reserved.
Strada degli Schiocchi, 12 - Modena
Telefono: 059.8678539
Privacy policy